In corso

UPSKILL Piemonte

La Fondazione Sviluppo e Crescita CRT insieme con Upskill 4.0 e Unicredit, con il progetto “Upskill Piemonte – Il rilancio del territorio attraverso ITS e imprese“, supportano le imprese del settore del turismo e dell’agroalimentare, in un processo di innovazione tramite il convolgimento dei giovani degli Istituti Tecnici Superiori.

Attraverso il progetto Upskill Piemonte sarà possibile per le imprese destinatarie attivare un percorso di accelerazione strategica, organizzativa e digitale incrociando le proprie necessità con le competenze tecniche di un team di studenti ITS. In questo modo sarà possibile contribuire a contrastare il fenomeno dello skill mismatch che non consente l’accesso al lavoro di centinaia di migliaia di giovani tecnici di cui le imprese italiane avrebbero bisogno.

Il bando rivolge particolare attenzione alla valorizzazione dei seguenti settori:

1. Turismo e Accoglienza attraverso la promozione di un sistema di offerta incentrato sulla sostenibilità ambientale, sociale ed economica, con particolare attenzione alla valoriz­zazione del territorio.

2. Agroalimentare per favorire una nuova proposta capace di combinare qualità produttive e tecnologie digitali che potenzino ulteriormente l’eccellenza piemontese nel settore. 


Grazie al supporto del team di professionisti e ricercatori Upskill 4.0, i destinatari selezionati dalla Fondazione Sviluppo e Crescita CRT avranno la possibilità di proporre una sfida innovativa (innovazione di prodotto, di processo, trasformazione del business model) e di avere a disposizione un team di lavoro dedicato, con l’obiettivo di sviluppare un prototipo di solu­zione alla sfida progettuale.


Il progetto mira a coinvolgere studenti e imprese per sviluppare progetti coerenti con le specificità dell’economia locale e, allo stesso tempo, capaci di valorizzare nuove forme di relazione sociale all’interno del territorio.

Azienda Agricola Gallesio Sandro

L’azienda agricola Gallesio Sandro è una piccola realtà a conduzione familiare, situata a Benevello alle porte dell’Alta Langa, in provincia di Cuneo, il business è basato sulla Nocciola Piemonte IGP. Alla guida dell’azienda ci sono Sandro, la moglie Elena e le giovani Giorgia e Lorenza che credono fortemente nella necessità e nel potenziale di nuovi innesti e nell’innovazione.

La sfida progettuale

L’obiettivo della sfida progettuale è quello di promuovere diverse esperienze innovative presso lo store fisico volte a mettere in risalto il territorio dell’Alta Langa ed il consumo consapevole della nocciola Piemonte IGP.

Grazie alla promozione delle esperienze su canali di comunicazione digitale sarà possibile avere un posizionamento del giovane brand in una fascia premium, che permetta di rispecchiare al meglio le proprietà territoriali organolettiche che hanno reso possibile la coltivazione della nocciola tonda gentile trilobata sul territorio.


Rete Agricola Biellese

Teritori è la prima rete agricola biologica del Biellese, nata nel 2017 dall’unione di cinque aziende con l’intento di promuovere i prodotti realizzati con materie prime locali e con sistemi di produzione rispettosi della terra, dell’ambiente e del lavoro delle persone, garantendo la tracciabilità di tutta la filiera. Un’attenzione particolare viene riservata anche al packaging, cercando soluzioni innovative e riciclabili, utilizzando materie naturali come il legno. L’obiettivo è di sensibilizzare le persone al consumo di alimenti sani e naturali, legati alla stagionalità, alle peculiarità del territorio e ai saperi tradizionali, attraverso la costruzione di un rapporto di fiducia e conoscenza reciproca con il consumatore.

La sfida progettuale

La sfida progettuale consiste nella promozione della Rete Agricola e dei suoi prodotti attraverso esperienze online che incentivino gli acquirenti a visitare i luoghi di produzione dopo l’acquisto. Il valore della rete e dei suoi associati verrà enfatizzato grazie alla proposizione di format offline e comunicazione online che incentivino il consumatore ad informarsi sulla tracciabilità dei prodotti che sta acquistando e sulle materie prime con cui vengono realizzati i prodotti di Teritori.

La rete produce formaggi caprini, yogurt vaccino e caprino, farine di grani teneri, di farro, saraceno e mais da polenta macinati a pietra. Trasformano le farine in pane integrale cotto in forno a legna lievitato con pasta madre e collaborano con altre aziende agricole del territorio.


Sapori d’Italia

Sapori d’Italia è una realtà situata a Stresa, in provincia di Verbano-Cusio-Ossola, paese che si affaccia sulle rive del Lago Maggiore. Si tratta di un’agenzia di viaggi specializzata nell’organizzazione in attività fruibili lungo le rive del Lago, offre svariati pacchetti completi di attività e soggiorno, oppure singole esperienze da svolgere nell’arco di qualche ora. Il target di riferimento è molto ampio, spazia infatti dal singolo individuo, fino ad arrivare a famiglie e bambini. Altrettanto varie sono le attività previste nei pacchetti, che vanno infatti dal trekking, alla vela, al giro in bici. L’agenzia propone delle guide molto esperte con una profonda conoscenza dell’area, per assicurare ai propri clienti un’esperienza il più autentica possibile.

La sfida progettuale

La sfida progettuale punta a incentivare il cicloturismo nella zona di Stresa e dintorni, aiutando il turista a identificare i percorsi ciclabili più adatti alle sue esigenze (durata, difficoltà, con bambini, interessi, tipologia di bicicletta).

Grazie ad un’interfaccia web il cicloturista potrà avere a sua disposizione una selezione di percorsi disponibili e visualizzare gli itinerari sul suo smartphone. All’interno di ogni itinerario saranno presenti informazioni relative non solo al percorso, ma anche ai punti di ristoro e ciclofficine disponibili sul territorio della Provincia di Verbano-Cusio-Ossola. L’obiettivo è quello di dare al cliente tutte le informazioni utili per vivere al meglio il proprio soggiorno nel luogo e di promuovere la Provincia di Verbano-Cusio-Ossola come meta di turismo sostenibile.


Ristorante e Hotel Bocciolo

Il Ristorante e Hotel Bocciolo è una realtà a conduzione familiare che nasce nel 1987 in una vecchia cascina riadattata a pochi metri dal Lago d’Orta nel suggestivo paese di Orta San Giulio. Propone una cucina di tipo tradizionale in un’atmosfera familiare, producendo direttamente ortaggi, frutta e miele per la cucina del ristorante. Dal 2017 la società ha ampliato la propria attività con la gestione di un hotel con 36 camere.

La sfida progettuale

Sfruttando gli strumenti di comunicazione digitale, la sfida progettuale consiste nella costruzione di una nuova brand identity per l’hotel Bocciolo che si presenta come il luogo ideale per una vacanza o un weekend al lago caratterizzato da relax, accoglienza e cura per una clientela di affezionati.

UPSKILL Piemonte

Selezionate le 4 aziende per il progetto Upskill Piemonte

 

Manifestazione di interesse